GDPR CONDOMINIALE

 Come noto, l’attività di amministrazione di un edificio in condominio comporta un costante trattamento di dati personali appartenenti ai condomini ed ai terzi. Tale trattamento deve sottostare alla normativa emanata in materia di Privacy, attualmente costituita da due testi normativi:

  • il D.Lgs. n. 196 del 30/06/2003 (codice in materia di protezione dei dati personali) persegue finalità di tutela dei dati personali che siano oggetto di trattamento da parte di terzi, garantendo “che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali”.
    • il Regolamento UE 679/2016 (GDPR), emanato con lo scopo di definire un quadro comune in materia di tutela dei dati personali per tutti gli Stati Membri e si propone di uniformare ed armonizzare la disciplina nell’ambito dell’Unione Europea.

Pertanto lo Studio Consulenza Casa fornisce servizi per adeguamento normativa in materia della Privacy ai sensi del D.leg..10 agosto 2018 n. 101 e Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali e del Regolamento UE 25 maggio 2018 (GDPR).